Jätä sisältö väliin

Guidebook for Verona

Andrea

Guidebook for Verona

Shopping
For Frantoio Olive Salvagno Di Giovanni
Bellissimo centro commerciale adiacente all'uscita verona est. Parcheggio enorme coperto ma anche sul tetto.per un bel.panorama sui monti vicini. Negozi alla moda all'interno della galleria. Presente anche un Grande Iper.
11
paikallista suosittelee
Le Corti Venete
1 Viale del Commercio
11
paikallista suosittelee
Bellissimo centro commerciale adiacente all'uscita verona est. Parcheggio enorme coperto ma anche sul tetto.per un bel.panorama sui monti vicini. Negozi alla moda all'interno della galleria. Presente anche un Grande Iper.
Cantina Valpantena Verona SCA
Food Scene
Ottima pasticceria con prodotti tipici veronesi
Pasticceria Perlini 1912
7 Via G. Verdi
Ottima pasticceria con prodotti tipici veronesi
il ristorante si trova in una villa del '600 e ha un bellissimo porticato esterno adibito al servizio estivo. nel fine settimana è consigliata la prenotazione
Osteria La Poiana
7 Via Segorte
il ristorante si trova in una villa del '600 e ha un bellissimo porticato esterno adibito al servizio estivo. nel fine settimana è consigliata la prenotazione
ristorante e pizzeria in uno spazio rustico con area esterna per bambini
Osteria Pizzeria Mattarana
38 Via Mattarana
ristorante e pizzeria in uno spazio rustico con area esterna per bambini
Al Ponte
23 Via Brolo Musella
Buona pizza
Pizzeria Ristorante Notte e Dì
23 Via Aldo Manuzio
Buona pizza
Carne, pesce e pizza in locale di tendenza con una grande cornice dorata e un lounge bar che propone dj set.
16
paikallista suosittelee
Piper Panoramic Restaurant and more
7 A Via Torricelle
16
paikallista suosittelee
Carne, pesce e pizza in locale di tendenza con una grande cornice dorata e un lounge bar che propone dj set.
Cocktail bar e ristorante dal menù italiano in un ambiente minimal con terrazza affacciata sulla città.
14
paikallista suosittelee
Re Teodorico
1 Piazzale Castel San Pietro
14
paikallista suosittelee
Cocktail bar e ristorante dal menù italiano in un ambiente minimal con terrazza affacciata sulla città.
SUPERMARKET
Esselunga di via Fincato
284 Via Colonnello G. Fincato
Famila
83 Via Colonnello Giovanni Fincato
Super Rossetto
76 Via Monti Lessini
Visite turistiche
Il palazzo e giardino Giusti si trovano nella via omonima di Verona, vicino al centro ed a poche decine di metri da Piazza Isolo
56
paikallista suosittelee
Giardino Giusti
2 Via Giardino Giusti
56
paikallista suosittelee
Il palazzo e giardino Giusti si trovano nella via omonima di Verona, vicino al centro ed a poche decine di metri da Piazza Isolo
Il Teatro romano di Verona è un teatro all'aperto costruito nel I secolo a.C. presso il colle San Pietro, sulla riva sinistra dell'Adige dentro il perimetro delle mura romane di Verona
61
paikallista suosittelee
Roman Theater
2 Rigaste Redentore
61
paikallista suosittelee
Il Teatro romano di Verona è un teatro all'aperto costruito nel I secolo a.C. presso il colle San Pietro, sulla riva sinistra dell'Adige dentro il perimetro delle mura romane di Verona
Il ponte Pietra è un ponte di Verona sul fiume Adige, l'unico rimasto di epoca romana.
25
paikallista suosittelee
Ponte Pietra
25
paikallista suosittelee
Il ponte Pietra è un ponte di Verona sul fiume Adige, l'unico rimasto di epoca romana.
Il pantheon di Santa Maria in Stelle (più esattamente ipogeo di Santa Maria in Stelle) si colloca nell'omonimo paese, facente parte del comune di Verona, all'inizio della Valpantena. Si tratta di una costruzione sotterranea (acquedotto) di epoca tardo imperiale, ma sviluppatasi fino al pieno Medioevo, quando divenne un luogo di culto a cui si accede scendendo quindici ripidi gradini verso l'interno della montagna, percorrendo un angusto cunicolo lungo circa 20 metri e giungendo infine in alcuni locali ampi qualche metro quadro. Oltre questa zona il passaggio sotterraneo continua, restringendosi ancor più, per 85 metri fino ad una vasca di raccolta delle acque di una sorgente sotterranea (motivo principale per cui è nata la struttura). Un architrave, datato attorno alla metà del III secolo, all'interno del sito riporta un'iscrizione commemorativa della sua costruzione: Publius Pomponius Cornelianus et Iulia Magia cum Iuliano et Magiano filiis a solo fecerunt. I primi studi moderni risalgono tra la fine del Settecento e la prima metà dell'Ottocento, ad opera dell'ingegner Adriano Cristofali; a lui seguiranno altri studiosi locali: il Venturi e l'Orti Manara. Degli anni settanta del Novecento sono i restauri che riportarono alla luce la decorazione dell'ipogeo. L'attuale ingresso è stato costruito nell'Ottocento per liberare il piazzale della chiesa soprastante, dove era il precedente, e anche per facilitare l'accesso, visto che prima ci si doveva praticamente calare in un pozzo
Ipogeo di Santa Maria in Stelle
Il pantheon di Santa Maria in Stelle (più esattamente ipogeo di Santa Maria in Stelle) si colloca nell'omonimo paese, facente parte del comune di Verona, all'inizio della Valpantena. Si tratta di una costruzione sotterranea (acquedotto) di epoca tardo imperiale, ma sviluppatasi fino al pieno Medioevo, quando divenne un luogo di culto a cui si accede scendendo quindici ripidi gradini verso l'interno della montagna, percorrendo un angusto cunicolo lungo circa 20 metri e giungendo infine in alcuni locali ampi qualche metro quadro. Oltre questa zona il passaggio sotterraneo continua, restringendosi ancor più, per 85 metri fino ad una vasca di raccolta delle acque di una sorgente sotterranea (motivo principale per cui è nata la struttura). Un architrave, datato attorno alla metà del III secolo, all'interno del sito riporta un'iscrizione commemorativa della sua costruzione: Publius Pomponius Cornelianus et Iulia Magia cum Iuliano et Magiano filiis a solo fecerunt. I primi studi moderni risalgono tra la fine del Settecento e la prima metà dell'Ottocento, ad opera dell'ingegner Adriano Cristofali; a lui seguiranno altri studiosi locali: il Venturi e l'Orti Manara. Degli anni settanta del Novecento sono i restauri che riportarono alla luce la decorazione dell'ipogeo. L'attuale ingresso è stato costruito nell'Ottocento per liberare il piazzale della chiesa soprastante, dove era il precedente, e anche per facilitare l'accesso, visto che prima ci si doveva praticamente calare in un pozzo
l castello di Montorio è un castello di origine medievale situato sulla collina di Montorio Veronese, a cui nell'Ottocento fu annesso una grande batteria, entrando a far parte così nuovamente dell'imponente sistema difensivo di Verona
Montorio Castle
l castello di Montorio è un castello di origine medievale situato sulla collina di Montorio Veronese, a cui nell'Ottocento fu annesso una grande batteria, entrando a far parte così nuovamente dell'imponente sistema difensivo di Verona
Ubicata lungo il declivio di un colle e delimitata a monte da una folta vegetazione di antichissimi olivi che la incorniciano e la proteggono dai venti, la maestosa, seicentesca Villa Allegri venne acquistata nel 1824 da Giovanni Antonio Arvedi di Verona, nelle mani dei cui discendenti si trova tuttora. Il giardino nasce come ornamento elegante e sobrio dell'edificio, costruito nel 1650 dall'architetto scultore .B. Bianchi. La villa, collocata su un terrazzo a prato, domina il parterre, caratterizzato da raffinati motivi a duplice ventaglio, un disegno unico nel suo genere in Italia. Realizzato con siepi pluricentenarie di bosso, crea uno straordinario senso di spazio, in armonia e in dialogo efficace con la facciata. Maestoso il viale che conduce dall'ingresso della proprietà alla villa, costituito da bossi accuratamente potati in forme geometriche degradanti, in modo da forzare la prospettiva. Sul retro della villa si trova un'elegante cappella barocca dedicata a S. Carlo Borromeo, realizzata alla fine del Seicento. È guardando dalla cappella, attraverso il salone centrale della villa e al di fuori della porta principale, che il parterre e le colline di fronte appaiono in un gioco prospettico di rara suggestione. Come arrivare In auto Autostrada A4 Milano/Venezia, uscita Verona Est. Alla rotonda, prendi la prima uscita e rimani su Raccordo Autostradale Verona Est procedendo verso Verona Centro/Tangenziale Est. Prendi l'uscita verso Bosco Chiesanuova/Grezzana e continua su Via Colonnello Giovanni Fincato fino alla tua destinazione a Cuzzano.
Villa Arvedi Verona
Ubicata lungo il declivio di un colle e delimitata a monte da una folta vegetazione di antichissimi olivi che la incorniciano e la proteggono dai venti, la maestosa, seicentesca Villa Allegri venne acquistata nel 1824 da Giovanni Antonio Arvedi di Verona, nelle mani dei cui discendenti si trova tuttora. Il giardino nasce come ornamento elegante e sobrio dell'edificio, costruito nel 1650 dall'architetto scultore .B. Bianchi. La villa, collocata su un terrazzo a prato, domina il parterre, caratterizzato da raffinati motivi a duplice ventaglio, un disegno unico nel suo genere in Italia. Realizzato con siepi pluricentenarie di bosso, crea uno straordinario senso di spazio, in armonia e in dialogo efficace con la facciata. Maestoso il viale che conduce dall'ingresso della proprietà alla villa, costituito da bossi accuratamente potati in forme geometriche degradanti, in modo da forzare la prospettiva. Sul retro della villa si trova un'elegante cappella barocca dedicata a S. Carlo Borromeo, realizzata alla fine del Seicento. È guardando dalla cappella, attraverso il salone centrale della villa e al di fuori della porta principale, che il parterre e le colline di fronte appaiono in un gioco prospettico di rara suggestione. Come arrivare In auto Autostrada A4 Milano/Venezia, uscita Verona Est. Alla rotonda, prendi la prima uscita e rimani su Raccordo Autostradale Verona Est procedendo verso Verona Centro/Tangenziale Est. Prendi l'uscita verso Bosco Chiesanuova/Grezzana e continua su Via Colonnello Giovanni Fincato fino alla tua destinazione a Cuzzano.
La funicolare di Verona, sorge nello storico quartiere di Veronetta, nelle immediate vicinanze del Teatro Romano. Essa è stata concepita negli anni precedenti la prima guerra mondiale allo scopo di valorizzare le peculiarità turistiche dell'area di Castel San Pietro, fu realizzata a ridosso del secondo periodo bellico in un contesto socio-economico nel frattempo profondamente mutato, che ne comportò la chiusura già nel 1944. Dopo numerosi piani e progetti per il suo recupero, l'impianto è stato riaperto nel mese di giugno 2017.
8
paikallista suosittelee
Funicolare Di Castel San Pietro
8
paikallista suosittelee
La funicolare di Verona, sorge nello storico quartiere di Veronetta, nelle immediate vicinanze del Teatro Romano. Essa è stata concepita negli anni precedenti la prima guerra mondiale allo scopo di valorizzare le peculiarità turistiche dell'area di Castel San Pietro, fu realizzata a ridosso del secondo periodo bellico in un contesto socio-economico nel frattempo profondamente mutato, che ne comportò la chiusura già nel 1944. Dopo numerosi piani e progetti per il suo recupero, l'impianto è stato riaperto nel mese di giugno 2017.
Castel San Pietro rappresenta una tappa obbligata per qualsiasi visitatore di Verona. Per quale motivo? Sia per la spettacolarità del suo panorama, sia perchè il sito rappresenta il luogo di origine della civiltà urbana veronese. Proprio sulle pendici del colle San Pietro (o Monte Gallo) si insediarono le popolazioni pre-romane. La posizione sopraelevata garantiva infatti una valida difesa dalle incursioni nemiche e dalle inondazioni del fiume, ed in quel luogo esisteva inoltre il primitivo guado naturale del fiume.
32
paikallista suosittelee
Castel San Pietro
32
paikallista suosittelee
Castel San Pietro rappresenta una tappa obbligata per qualsiasi visitatore di Verona. Per quale motivo? Sia per la spettacolarità del suo panorama, sia perchè il sito rappresenta il luogo di origine della civiltà urbana veronese. Proprio sulle pendici del colle San Pietro (o Monte Gallo) si insediarono le popolazioni pre-romane. La posizione sopraelevata garantiva infatti una valida difesa dalle incursioni nemiche e dalle inondazioni del fiume, ed in quel luogo esisteva inoltre il primitivo guado naturale del fiume.
PARKING
A due passi dal teatro romano, parcheggio coperto
6
paikallista suosittelee
Parcheggio Saba Isolo
6 Via Ponte Pignolo
6
paikallista suosittelee
A due passi dal teatro romano, parcheggio coperto
Ottimo parcheggio a 2 passi dal centro a 1 euro/ora.
Parcheggio Centro
Ottimo parcheggio a 2 passi dal centro a 1 euro/ora.
PHARMACY
Farmacia S. Chiara di Ivana Zoppi e C. S. N. C.
59 Via Montorio
F.Cia Marchiori S. Croce Dr.Ssa Sabrina
28 Via Villa Cozza
Farmacia Dott. Bellamoli e c. snc
99 Via Poiano