Jätä sisältö väliin

Guidebook for Livorno

Manuela

Guidebook for Livorno

Food Scene
Trattoria Il Sottomarino
46 Via Terrazzini
Ristorante La Barcarola
39 Viale Giosuè Carducci
Sightseeing
percorso cittadino dal porto a Piazza Repubblica Se si considera che Livorno fu praticamente distrutta dopo la guerra e che le poche cose che sono sopravvissute o sono state ripristinate risalgono al massimo al 17° secolo...si può apprezzare la bellezza unica delle costruzioni moderne: una delle mie preferite, dove si può respirare l'atmosfera particolare che caratterizza la città di Livorno, è Via Grande, che connette il porto con la piazza principale; su entrambi i lati, si trovano due camminamenti pedonali coperti e piastrellati, ampie piazzette ed un sacco di negozi, paradiso per gli amanti dello shopping.
8
paikallista suosittelee
Via Grande
8
paikallista suosittelee
percorso cittadino dal porto a Piazza Repubblica Se si considera che Livorno fu praticamente distrutta dopo la guerra e che le poche cose che sono sopravvissute o sono state ripristinate risalgono al massimo al 17° secolo...si può apprezzare la bellezza unica delle costruzioni moderne: una delle mie preferite, dove si può respirare l'atmosfera particolare che caratterizza la città di Livorno, è Via Grande, che connette il porto con la piazza principale; su entrambi i lati, si trovano due camminamenti pedonali coperti e piastrellati, ampie piazzette ed un sacco di negozi, paradiso per gli amanti dello shopping.
Nel 1377, fu eretta la cosiddetta Quadratura dei Pisani su volere dei Pisani, appunto, probabilmente sopra le rovine di un antico sito romano. Successivamente, queste antiche costruzioni furono trasformate su volere della famiglia de' Medici ed i lavori cominciarono nel 1519 per concludersi sotto il dominio di Alessandro de' Medici nel 1534; in seguito, Cosimo I de' Medici volle realizzare un palazzo sopra l'antica Quadratura che dominasse l'intera fortezza.
35
paikallista suosittelee
Fortezza Vecchia
35
paikallista suosittelee
Nel 1377, fu eretta la cosiddetta Quadratura dei Pisani su volere dei Pisani, appunto, probabilmente sopra le rovine di un antico sito romano. Successivamente, queste antiche costruzioni furono trasformate su volere della famiglia de' Medici ed i lavori cominciarono nel 1519 per concludersi sotto il dominio di Alessandro de' Medici nel 1534; in seguito, Cosimo I de' Medici volle realizzare un palazzo sopra l'antica Quadratura che dominasse l'intera fortezza.
Il 19 marzo 1606 Ferdinando I proclamò Livorno città a tutti gli effetti, durante una cerimonia che ebbe luogo all'interno della fortezza, che vanta una pianta pentagonale con imponenti mura in mattoni rossi circondata dal fosso mediceo detto anche Fosso Reale. Un sistema di canali fu, inoltre, costruito per collegare i due forti. La nuova Fortezza rappresenta il vecchio "Baluardo di San Francesco", progettato da Bernardo Buontalenti. La costruzione della nuova fortezza risale al tardo 16° secolo, quando i Medici commissionarono all'architetto di ideare un piano per la nuova città di Livorno.
22
paikallista suosittelee
Fortezza Nuova
. Via Degli Scali Della Fortezza N
22
paikallista suosittelee
Il 19 marzo 1606 Ferdinando I proclamò Livorno città a tutti gli effetti, durante una cerimonia che ebbe luogo all'interno della fortezza, che vanta una pianta pentagonale con imponenti mura in mattoni rossi circondata dal fosso mediceo detto anche Fosso Reale. Un sistema di canali fu, inoltre, costruito per collegare i due forti. La nuova Fortezza rappresenta il vecchio "Baluardo di San Francesco", progettato da Bernardo Buontalenti. La costruzione della nuova fortezza risale al tardo 16° secolo, quando i Medici commissionarono all'architetto di ideare un piano per la nuova città di Livorno.
La parola “Fosso" è sinonimo di fossato ed infatti il Fosso Reale corre lungo i confini di difesa di Livorno. I canali, proprio come quelli tipici di Venezia, pensati per l'irrigazione e la navigazione, sono un pò come piccole stradine, anch'esse divenute simbolo della città. Fu un'opera di realizzazione monumentale, completata ad opera di Claudio Cogorano con l'aiuto (sebbene suoni un pò sarcastico) di circa 2000 schiavi e 5000 contadini. Nel 2002, i canali di Livorno sono stati aggiunti alla lista dei luoghi Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Uno dei modi migliori per visitarli è quello di prender parte ad un tour in battello (organizzati anche in inglese e tedesco) che parte dal porto
Fosso Reale
La parola “Fosso" è sinonimo di fossato ed infatti il Fosso Reale corre lungo i confini di difesa di Livorno. I canali, proprio come quelli tipici di Venezia, pensati per l'irrigazione e la navigazione, sono un pò come piccole stradine, anch'esse divenute simbolo della città. Fu un'opera di realizzazione monumentale, completata ad opera di Claudio Cogorano con l'aiuto (sebbene suoni un pò sarcastico) di circa 2000 schiavi e 5000 contadini. Nel 2002, i canali di Livorno sono stati aggiunti alla lista dei luoghi Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Uno dei modi migliori per visitarli è quello di prender parte ad un tour in battello (organizzati anche in inglese e tedesco) che parte dal porto
Il vero centro storico di Livorno L'unica parte di Livorno che dopo la Seconda Guerra Mondiale è riuscita a conservare una gran parte dei suoi monumenti storici ed architettonici, tra cui vi sono diverse chiese e palazzi. Sebbene non sia proprio in linea con la costruzione medicea, rappresenta il vero centro storico della città. Durante l'estate, si celebra in questo quartiere un caratteristico festival.
6
paikallista suosittelee
Quartiere la Venezia
6
paikallista suosittelee
Il vero centro storico di Livorno L'unica parte di Livorno che dopo la Seconda Guerra Mondiale è riuscita a conservare una gran parte dei suoi monumenti storici ed architettonici, tra cui vi sono diverse chiese e palazzi. Sebbene non sia proprio in linea con la costruzione medicea, rappresenta il vero centro storico della città. Durante l'estate, si celebra in questo quartiere un caratteristico festival.
Una delle piazze più grandi di Livorno Senza dubbio, si tratta di una delle più grandi e pittoresche piazze della città, usata dai livornesi soprattutto come punto di incontro. Piazza della Repubblica fu costruita con lo scopo di modernizzare e dare un volto più giovane alle antiche stradine del quartiere ed incrementarne la funzionalità in relazione ai nuovi mezzi di trasporto del 18° secolo (fu realizzata tra il 1838 ed il 1845). Si erge sopra il Fosso Reale che galleggia proprio al di sotto e si estende in lunghezza per ben 220 metri...dalla piazza non diresti mai di trovarti sopra un ponte o, come viene chiamato talvolta dai livornesi "Voltone".
Piazza della Repubblica
70 Piazza della Repubblica
Una delle piazze più grandi di Livorno Senza dubbio, si tratta di una delle più grandi e pittoresche piazze della città, usata dai livornesi soprattutto come punto di incontro. Piazza della Repubblica fu costruita con lo scopo di modernizzare e dare un volto più giovane alle antiche stradine del quartiere ed incrementarne la funzionalità in relazione ai nuovi mezzi di trasporto del 18° secolo (fu realizzata tra il 1838 ed il 1845). Si erge sopra il Fosso Reale che galleggia proprio al di sotto e si estende in lunghezza per ben 220 metri...dalla piazza non diresti mai di trovarti sopra un ponte o, come viene chiamato talvolta dai livornesi "Voltone".
La terrazza panoramica che contraddistingue la città di Livorno dal 1925 con vista stupenda e spazio in abbondanza per concerti, passeggiate e divertimento all'aperto.
51
paikallista suosittelee
Terrazza Mascagni
51
paikallista suosittelee
La terrazza panoramica che contraddistingue la città di Livorno dal 1925 con vista stupenda e spazio in abbondanza per concerti, passeggiate e divertimento all'aperto.
L'Acquario di Livorno è un'idea ottima per tutte le età, con itinerari diversi tra pesci di ogni tipo, esplorazioni archeologiche e - novità dell'attrazione - un'area dedicata ai rettili e molto altro ancora
33
paikallista suosittelee
Livorno Aquarium
1 Piazza Mascagni
33
paikallista suosittelee
L'Acquario di Livorno è un'idea ottima per tutte le età, con itinerari diversi tra pesci di ogni tipo, esplorazioni archeologiche e - novità dell'attrazione - un'area dedicata ai rettili e molto altro ancora
Arts & Culture
Questo monumento, composto da due sezioni molto diverse tra loro - una statua di marmo ed una base in bronzo - domina tutto il pontile.La statua di Ferdinando I di Toscana, ad onor di colui che fece costruire la Fortezza per proteggere la città dalle continue invasioni dei pirati, dei mori e dei saraceni, costituisce la prima parte del monumento.I 4 mori incatenati ai suoi piedi sono da intendersi come un'aggiunta fatta in un secondo momento.. L'artista che si cela dietro questo capolavoro è Pietro Tacca.
Quattro Mori
Questo monumento, composto da due sezioni molto diverse tra loro - una statua di marmo ed una base in bronzo - domina tutto il pontile.La statua di Ferdinando I di Toscana, ad onor di colui che fece costruire la Fortezza per proteggere la città dalle continue invasioni dei pirati, dei mori e dei saraceni, costituisce la prima parte del monumento.I 4 mori incatenati ai suoi piedi sono da intendersi come un'aggiunta fatta in un secondo momento.. L'artista che si cela dietro questo capolavoro è Pietro Tacca.
Drinks & Nightlife
Burger, pancake e musica rock dal vivo in un diner americano con pavimento a scacchi, divanetti e vista mare.
11
paikallista suosittelee
Surfer Joe Cafe & Diner Livorno
11
paikallista suosittelee
Burger, pancake e musica rock dal vivo in un diner americano con pavimento a scacchi, divanetti e vista mare.